Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

XXI Edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo. Incontri fra Culture: “DANTE e NIZAMI"

Data:

26/10/2021


XXI Edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo. Incontri fra Culture: “DANTE e NIZAMI

Nella ricorrenza del Settecentenario della morte del Sommo Poeta e dell’ “Anno di Nizami Ganjavi”, grande poeta e pensatore azerbaigiano, nei giorni del 7, 8 e 9 ottobre 2021, ha avuto luogo il convegno "Incontri fra Culture: Nizami e Dante", organizzato dal Nizami Ganjavi International Center in collaborazione con l'Associazione di Letteratura Comparata dell'Azerbaijan, l'ADI Associazione degli Italianisti -Gruppo Dante, con il patrocinio dell'Associazione per gli Studi di Teoria e Storia comparata (COMPALIT) e del Pen Club Italia.

All’evento hanno partecipato 50 studiosi provenienti da 13 paesi (Italia, Algeria, USA, Azerbaijan, Brasile, India, Egitto, Georgia, Turchia, Regno Unito, Russia, Paesi Bassi, Finlandia). Tra i cinque atenei promotori, l'Università Suor Orsola Benincasa ha svolto la funzione di coordinamento del Comitato scientifico, composto dalle Università di Napoli (Federico II), Siena (Statale), Roma (Tor Vergata), Vercelli (Piemonte Orientale).

Il convegno mira a istituire un confronto tra Nizami Ganjavi (1141-1209) genio poetico dell'Oriente musulmano e Dante Alighieri (1265-1321) il maggiore poeta dell'Occidente cristiano. L'analisi si giova di strumenti critici differenti, incluso il metodo della semiotica letteraria che consente di comprendere il complesso di analogie e differenze storico-culturali, filosofico-teologiche e artistico-letterarie tra i due giganti del Medioevo. La conferenza comprende discussioni sull'allegorismo medievale, sul concetto di anima al misticismo e
al Sufismo, le diverse forme di auto-rappresentazione del poeta, l'immagine della donna; le innovazioni dello stile e della lingua; una sezione è dedicata alla storia della ricezione e delle traduzioni di Dante e Nizami in età moderna e contemporanea. Concetto di amore nella letteratura medievale, nel folklore e nella vita reale, così come il ruolo del simbolo dell'amore nei testi religiosi e nella narrativa.

Inizialmente prevista a Napoli presso il MANN (Museo Archeologico Nazionale di Napoli), la Conferenza si è svolta online a causa della perdurante situazione pandemica, ed e’ accessibile integralmente sul canale Youtube ai link qui sotto indicati. BUONA CONDIVISIONE!

 

Panel Session 1.:

https://www.youtube.com/watch?v=BBaUI0iMa7I

Panel Session 2:

https://www.youtube.com/watch?v=Xhqu8GFkPcw

Panel Session 3:

https://www.youtube.com/watch?v=9a2ypCBcLAI&list=PLSP2XiMV-PT2jDaxLUeq9GBXUTc0VCU_1&index=4

Panel Session 4:

https://www.youtube.com/watch?v=uHXXiDw8uS8&list=PLSP2XiMV-PT2jDaxLUeq9GBXUTc0VCU_1&index=5

Panel Session 5:

https://www.youtube.com/watch?v=9R4GVUFzcrA

Panel Session 6a:

https://www.youtube.com/watch?v=CxvFnSJ-nN0&t=2903s

Panel Session 6b:

https://www.youtube.com/watch?v=3iSammhvPRM

Panel Session 7:

https://www.youtube.com/watch?v=aOmPCwudeWA

Panel Session 8:

https://www.youtube.com/watch?v=zylFyNxaPCc

Final Session of the Conference

https://www.youtube.com/watch?v=Y9izbe8fIEU


677