Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Lancio del Parco archeologico virtuale di Kurgan “ progetto V-KAP”– Martedì, 15 marzo 2022 - h. 15:00 di Baku

Data:

08/03/2022


Lancio del Parco archeologico virtuale di Kurgan “ progetto V-KAP”– Martedì, 15 marzo 2022 - h. 15:00 di Baku

Tour in realtà virtuale dei tumuli (kurgan) dell'Azerbaigian occidentale per diffondere la conoscenza, sia a livello locale che internazionale, dello straordinario patrimonio rappresentato da questa peculiare tipologia di tombe (tumuli funerari circolari a camerecoperta) nell'Azerbaigian occidentale tra il IV e il I millennio a.C.

Il GaRKAP (Ganja Region Kurgan Archaeological Project) è un progetto archeologico che ha come obiettivo primario quello di far conoscere la storia delle popolazioni dell’Azerbaijan occidentale dal IV fino al I millennio a.C. Il progetto, finanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale dell’Italia, origina dalla collaborazione tra il CAMNES di Firenze, l’Università degli Studi di Catania (Unict), e l'Istituto di Archeologia ed Etnografia di Baku (Accademia Nazionale delle Scienze di Azerbaijan, ANAS).

Il progetto è il risultato di uno scambio di conoscenze innovative all'interno di un team internazionale di archeologi, studenti ed esperti informatici per costruire capacità nel settore culturale. Una mappa navigabile del sito introdurrà i visitatori al tour virtuale della camera sepolcrale di un kurgan di cinquemila anni fa ('Kurgan 8') con i suoi punti di interesse, come le caratteristiche strutturali, le sepolture e i corredi tombali, spiegati sia in inglese che in azero. Adottando un'interfaccia user-friendly che ricorda il gioco, la web app favorirà un modo divertente di interagire con il paesaggio archeologico e i reperti, coinvolgendo gli utenti in un emozionante viaggio nel mondo delle comunità Kura-Araxes della valle del fiume Kura.

L'evento online sarà aperto dall'Ambasciatore d’Italia a Baku, S.E. Claudio Taffuri, e dal Dr. Zaur Hasanov dell'Istituto di Archeologia ed Etnografia dell'Accademia Nazionale delle Scienze dell'Azerbaigian. Interverranno i co-direttori del progetto italo-azero prof. Nicola Laneri e prof. Bakhtiyar Jalilov, mentre il co-direttore del CAMNES Stefano Valentini e la curatrice del V-KAP Chiara Pappalardo illustreranno il progetto.

L’Ambasciata d’Italia a Baku ha il piacere di invitare a seguire l'evento in live streaming al seguente link: https://www.youtube.com/c/camnes.


687