Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Referendum costituzionale - termine opzione voto: 28 luglio 2020

Data:

20/07/2020


Referendum costituzionale - termine opzione voto: 28 luglio 2020

L’Ambasciata comunica che con decreto del Presidente della Repubblica del 17 luglio 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 18 luglio 2020, è stata fissata al 20-21 settembre 2020 la data del referendum confermativo popolare, originariamente indetto per il 29 marzo e poi sospeso, sul testo di legge costituzionale recante “modifica degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, che vedrà coinvolti anche i cittadini italiani residenti all’estero.

Ai sensi dell’art. 4 della predetta Legge, l’elettore residente all’estero e iscritto all’AIRE può esercitare l’opzione per il voto in Italia dandone comunicazione scritta alla Rappresentanza diplomatico-consolare operante nella circoscrizione consolare di residenza.
La norma stabilisce altresì che l’elettore può esercitare l’opzione entro il decimo giorno successivo alla indizione delle votazioni, ovvero entro il 28 luglio 2020. Per tale comunicazione si consiglia di utilizzare l’apposito modulo allegato. La comunicazione di opzione potrà pervenire a questa Cancelleria Consolare via mail all’indirizzo baku.consolare@esteri.it. La comunicazione può essere scritta su carta semplice e - per essere valida - deve contenere nome, cognome, data, luogo di nascita, luogo di residenza e firma dell’elettore, accompagnata da copia di un documento di identità del dichiarante.
Come prescritto dalla normativa vigente, sarà cura degli elettori verificare che la comunicazione di opzione spedita per posta sia stata ricevuta in tempo utile dal proprio Ufficio consolare.


584