Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Articolo sull’evento Eurovillage, Sabato 1 ottobre a Baku

C’e’ tanta voglia di Europa a Baku. Sotto il sole di sabato 1 ottobre, odori, colori, sapori si sono mischiati al fascino del Boulavard di Baku, un vero e proprio melting pot tra l’Europa e le porte dell’Oriente. Alle ore 13.30 l’apertura dell’evento ha visto il benvenuto da parte di tutti gli Ambasciatori Europei alla manifestazione. Tra i vari stand, pronti a dare accoglienza ai vari visitatori, i volontati vestiti da bandiere dell’Unione Europea scattavano foto ricordo. Tra formaggi olandesi, dolci lettoni, tapas spagnole si stagliava anche lo stand İtaliano. A baluardo della posizione un capolavoro İtaliano, la Monnalisa, e uno dei piu’ grandi geni İtaliani, Leonardo Da Vinci, e il Teatro La Fenice di Venezia. All’ interno i volontari dello Stand İtalia intrattenevano il pubblico con piccole lezioni di lingua, il gioco delle regioni, e quiz sul nostro Paese, e in premio dei gadgets dell’Ambasciata.

L’affluenza e’stata altissima e il successo e’ stato possibile non solo grazie all’ammirazione e all’interesse che molti qui in Azerbaijan hanno nei confronti del nostro Paese ma anche grazie alla presenza di molti volontari che hanno intrattenuto bambini, genitori, curiosi, con diverse attivita’.

Link all’articolo sull’Eurovillage da agenzie di stampa locali