Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

International Workshop on “Mine Action”- Baku, 15-18 novembre 2022

In occasione dell’International Workshop on “Mine Action” organizzato da ANAMA (Mine Action Agency of the Republic of Azerbaijan), la compagnia italiana FAE Group, presente con uno stand, ha confermato la fornitura all’Azerbaigian del veicolo di sminamento controllato a distanza (PT-300 D:Mine) per la neutralizzazione di mine antiuomo e anticarro. Il veicolo opera in ambienti particolarmente aspri e di difficile accesso, come pendii ripidi e terreni accidentati. La tecnologia FAE viene utilizzata da organizzazioni non governative internazionalmente riconosciute, eserciti e da aziende internazionali certificate per lo sminamento.

Analogamente, CEIA S.p.A di Arezzo, anch’essa presente all’esposizione, ha annunciato la fornitura al Paese di numerosi metal detector digitali per lo sminamento umanitario, bonifica ordigni e rivelazione IED (Dispositivi Esplosivi Improvvisati).

Nell’ultimo biennio, la Cooperazione Italiana attraverso il MAECI ha donato per l’Azerbaigian specifici stanziamenti alla Croce Rossa Internazionale per le sue attività di educazione della popolazione a rischio di incidenti causati da mine anti persona e ordigni inesplosi. Una volta completato lo sminamento, i territori dell’Azerbaigian potranno giovarsi di nuove attività agricole, economiche, insediamenti umani e nuove reti di comunicazioni.