Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Bando “Call for Solutions”

download

Nel quadro delle iniziative adottate dall’Italia per contrastare il cambiamento climatico e in particolare all’interno del progetto “Youth4Climate” (Y4C) frutto della collaborazione tra il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ed il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP), anche quest’anno è stato lanciato il bando “Call for Solutions“, aperto dal 26 febbraio al 26 maggio. L’iniziativa è  indirizzata a giovani dai 18 ai 29 anni che desiderano presentare proposte progettuali nelle seguenti aree tematiche: 1) Educazione climatica e ambientale; 2) Energia sostenibile; 3) Alimentazione e agricoltura; 4) Patrimonio naturale; 5) Consumo e produzione sostenibili. Il bando di quest’anno consente di presentare le proposte in tre lingue – inglese, francese e spagnolo – e prevede un contributo finanziario pari a 30.000 dollari per ciascun progetto vincitore. Le proposte devono integrare almeno due dei seguenti fattori:

• Tecnologia: includere tecnologie avanzate per affrontare le sfide.
• Co-design: coinvolgere attivamente di gruppi vulnerabili nella progettazione, quali donne,
bambini, giovani, minoranze nazionali o etniche, popolazioni indigene, persone con disabilità,
individui LGBTQI+, rifugiati.
• Partnership e azione collaborativa: coinvolgere i portatori di interesse.
• Soluzioni basate sulla natura: approcci che valorizzano gli ecosistemi naturali.
• Cambiamento comportamentale: influenzare comportamenti sostenibili

Per partecipare è necessario:

• Registrarsi su https://community.youth4climate.info/Welcome
• Compilare il modello di proposta di progetto e di budget secondo le istruzioni.
• Registrare un video di presentazione (2-3 minuti) in inglese o francese o spagnolo.

I vincitori riceveranno un contributo finanziario di USD 30,000 per realizzare i loro progetti.